Il clicker è molto più di una scatoletta di plastica: è uno strumento per comunicare con il cane, insegnargli competenze, comportamenti ed esercizi utili a noi ma prima di tutto al suo benessere.

boccone premio clicker training cane

 

Sono a un seminario per operatori e volontari di canile, e sto parlando di apprendimento: come insegnare a un cane a scegliere e ripetere un comportamento.
Si alza una mano, ma la domanda è la stessa da vent’anni: “Ma quando fa qualcosa devo per forza dargli un bocconcino? Non basta dirgli bravo?”.

 

 

Chi guarda Lucy in campo non si rende conto che è sorda.
Per capire che Lucy è sorda dovete guardare Flick, e osservare come usa lo sguardo e i gesti per comunicare con Lucy, in un linguaggio muto e straordinariamente efficace.

 

clicker addestare cane

Era il titolo di un post su un forum. Il post era dedicato a me :-))
Ogni tanto mi torna in mente, in questo periodo sempre più spesso.

 

stimolo rinforzo Una manciata di bocconi, un clicker, e il cane. Prendo un boccone, muovo la mano verso l’alto, il cane si siede. Sto lavorando in stimolo. O no?

 

jack russell Sono a un seminario, l’argomento è l’uso del clicker per insegnare non solo comportamenti, ma competenze emotive e mentali. L’esercizio è una semplice scelta tra stimolo (cibo) e comportamento, il comportamento è l’interazione con un oggetto.
La mia attenzione è concentrata sullo stress dei cani, ma... di nuovo, mi accorgo che anche quando chi sta lavorando ha abitudine nell’uso del clicker, la tendenza è catturare i comportamenti, non modellarli.
In questo articolo potete trovare la spiegazione al video dedicato al modellamento, Gentle Team: catturare o modellare ?

 

alaskan malamute il Gentle Team ha finalmente una pagina video in rete!
In questo articolo potete trovare la spiegazione al video dedicato al modellamento, Gentle Team: insegnare competenze.
Scoprite tutto quello che si può insegnare con un cono e un clicker...